Roma 26 lug. (Adnkronos) – ”Non mi e’ mai piaciuta la politica degli  insulti, preferisco quella delle idee e del confronto e per questo  condanno con forza il modo in cui Travaglio si e’ espresso su Draghi  palco di Articolo 1”. Lo dichiara Nadia GINETTI di Italia Viva e  componente del Consiglio di presidenza del Senato. ”Il curriculum del Presidente Draghi attesta il suo percorso professionale e attaccarlo  sul fronte familiare e’ riprovevole considerato peraltro che da  giovanissimo il premier ha perso genitori a distanza di pochi anni.  Chiedere scusa e prendere le distanze dall’uscita infelice del proprio ospite e’ il minimo che potesse fare un importante esponente di  governo che proprio di Articolo 1 ne è il Segretario nazionale”,  conclude.

Categorie: News