Roma, 9 lug. (LaPresse) – “Via libera ad un contributo straordinario di 10 milioni di euro a favore delle istituzioni pubbliche di assistenza e beneficienza per la copertura costi sostenuti per la sanificazione dei locali, l’adozione dei dispositIVi di protezione indIViduale per gli ospiti e gli operatori, e l’adeguamento strutturale”. Lo prevede un emendamento al decreto sostegni bis della senatrice, Nadia Ginetti, riformulato dai colleghi di Italia VIVa alla Camera e approvato dalla commissione Bilancio di Montecitorio. “Grazie a questo emendamento viene istituito un Fondo con una dotazione di 10 milioni di euro per l’anno 2021, che costituisce tetto di spesa massima, proprio per garantire alle IPab la possibilità di continuare ad erogare prestazioni

Categorie: News