(ANSA) – ROMA, 27 APR – “Con questo piano di ripresa e resilienza l’Italia puo’ compiere un nuovo risorgimento e assumere un ruolo centrale nell’Unione europea all’uscita dalla drammatica crisi pandemica. Oggi, sapere che i soldi dei nostri figli sono in buone mani da fiducia a imprese e lavoratori e conferma la bonta’ del nostro lavoro fatto nei mesi scorsi per affidare la guida del nostro paese ad una figura competente e autorevole”. Lo afferma Nadia Ginetti di ITALIA VIVA, componente della commissione politiche dell’unione Europea a segretario dell’aula di palazzo Madama.     “Grazie a Mario DRAGHI oggi l’Italia e’ piu’ coesa e piu’ autorevole nei consessi internazionali e rappresenta non solo un modello di riferimento per gli altri paesi membri ma soprattutto una garanzia inequivocabile di una voce piu’ forte e piu’ unita dell’Europa nel mondo”, conclude.

Categorie: News