ANSA) – PERUGIA, 01 APR – “Per l’Umbria sarà una grande opportunità per incrementare la mobilità ferroviaria e i collegamenti intermodali con l’aeroporto per una mobilità locale sostenibile e quindi elettrica. Inoltre, abbiamo chiesto la valorizzazione e la manutenzione del lago Trasimeno non solo in quanto importante ambito di tutela della biodiversità, ma perché da questo dipende un intero sistema economico”: così la senatrice Nadia Ginetti in Senato nelle dichiarazione di voto per Italia viva prima dell’approvazione della relazione delle commissioni congiunte Bilancio e politiche europee per la redazione del nuovo Piano nazionale del Recovery Fund.”Con queste linee guida – ha sottolineato la parlamentare – l’Umbria può presentare progetti importanti anche nel settore della cultura e del turismo e per questo deve prepararsi. Si tratta di tutti progetti fattibili e cantierabili, da realizzare in collaborazione con i Comuni del territorio. E’ una grande opportunità, una sfida da non perdere”. (ANSA).

Categorie: News