(ANSA) – ROMA, 17 FEB – “Il Presidente Draghi e’ garanzia di autorevolezza e di maggior protagonismo del nostro Paese in una fase storica costituente per l’Europa, per affrontare le gravi sfide dell’emergenza sanitaria e delle sue conseguenze economiche e sociali ma anche per progredire verso una maggior integrazione europea. Con la messa in comune di un debito per la ripresa, il Next generation Eu va verso una ulteriore cessione di competenze per una sovranita’ europea in grado di valorizzare le identita’ nazionali, tra solidarieta’ e responsabilita’ di una comunita’ di destino. Ora tocca a noi dimostrare di impiegare bene i 209 milardi del Recovery Plan pensando oggi al futuro e a quella generazione di giovani a cui dobbiamo lasciare un Paese migliore”. Lo afferma Nadia GINETTI, senatrice di Italia Viva e membro dell’Ufficio di presidenza di palazzo Madama. (ANSA).     

Categorie: News